SONDAGGI ITALIA

“L’Osservatorio Turistico della Regione Piemonte, che opera in Visit Piemonte  attraverso una collaborazione con METIS Ricerche Srl, ha promosso una serie di sondaggi finalizzati ad analizzare la propensione all’acquisto di un viaggio in Piemonte da parte della popolazione italiana”.

La stagione invernale 2022/2023 in Piemonte I Dicembre 2022 – Marzo 2023
Torino, 16 novembre 2022

La percentuale di italiani che ha intenzione di fare vacanza in Italia nel periodo dicembre/marzo è pari al 31% degli intervistati, in linea con il dato autunnale (31%), ma in leggero calo rispetto all’inverno 2021 (35%).

Il 47% degli intervistati – che pensa di andare in vacanza in Italia nel periodo invernale – indica il Piemonte come destinazione del soggiorno. In particolare, l’8% sicuramente sì e il 39% probabilmente sì (rispettivamente 5% e 44% nel 2021). In crescita chi dice che verrà sicuramente.

Fra le destinazioni principali, Torino, Langhe Monferrato Roero e le località montane.

Il Piemonte sarà raggiunto prevalentemente in auto (75%), oppure in treno (27%).

Il principale competitor si conferma il Trentino Alto-Adige, seguito da Sicilia e Toscana.

Chi ha intenzione di venire in Piemonte si dedicherà ad attività all’aria aperta (56%) e visite e soggiorni culturali (55%). Seguono l’enogastronomia (17%) e gli eventi (16%). Gli sport invernali sono indicati dall’11% degli intervistati (meno rispetto al 32% dello scorso anno).

Le principali località sciistiche in cui trascorrere il proprio soggiorno saranno Sestriere (37%), Bardonecchia (36%) e Sauze d’Oulx (23%).

Si soggiornerà principalmente in alberghi/hotel e bed and breakfast. Rispetto al dato generale, sono meno scelte le case private in affitto, mentre la vacanza sarà trascorsa principalmente in famiglia, con gli amici o con il partner.

La vacanza si concentrerà nel fine settimana e si svolgerà per lo più nel mese di marzo o nella seconda metà di dicembre, come già rilevato lo scorso anno.

Dai numeri del sondaggio emergono target potenziali interessanti: Emilia-Romagna, Campania e Lazio, rispettivamente per il 65%, 55% e 54%, di coloro che dichiarano di voler fare una vacanza invernale in Italia, hanno intenzione di scegliere il Piemonte; seguono Lombardia, Liguria (entrambe al 52%) e Sicilia (51%).

Per approfondimenti, scarica il report completo.

Autunno 2022 in Piemonte | Settembre – Novembre 2022
Torino, 23 settembre 2022

Dall’indagine emerge che nonostante l’estate volga al termine la percentuale di italiani che hanno intenzione di fare vacanza in autunno rimane importante, mostrando addirittura una crescita rispetto all’autunno passato: 31% contro il 21% del 2021, scegliendo però per la maggior parte un solo periodo di vacanza.

Se pur si riduca l’interesse per la nostra regione per l’autunno 2022, attestandosi sui valori del 2020, il Piemonte viene indicato come destinazione del soggiorno autunnale dal 36% di coloro che hanno dichiarato che faranno vacanza (3% sicuramente, 33% probabilmente).

Ancora Torino e Langhe Monferrato Roero fra le destinazioni principali. La nostra regione sarà raggiunta con l’automobile (59%) o il treno (42%). Il 23% degli intervistati sceglierà l’aereo.

Il principale competitor per questo periodo si conferma il Trentino Alto Adige, seguito da Toscana, Sicilia e Liguria.

Chi ha intenzione di venire in Piemonte si dedicherà ancora di più ad attività all’aria aperta e all’enogastronomia; i viaggi e soggiorni culturali rimangono molto apprezzati.

Si soggiornerà principalmente in alberghi/hotel, agriturismi e bed and breakfast, mentre si trascorrerà la vacanza principalmente in famiglia, con il partner e anche con gli amici.

Per approfondimenti, scarica il report completo.

La stagione estiva 2022 in Piemonte | Luglio – Settembre 2022
Torino, 30 giugno 2022

Confermata la voglia di andare in vacanza degli italiani: il 58% degli intervistati farà una vacanza in Italia (in linea con i dati delle precedenti rilevazioni: 56% nel 2021 e 58% nel 2020).

Stabile la propensione a scegliere il Piemonte come meta estiva: complessivamente il 28% di coloro che andranno in vacanza, anche se diminuiscono le persone che verranno sicuramente (3% contro il 6% del 2021).

Torino si conferma la principale destinazione del territorio regionale come lo scorso anno anche se sarà meta di vacanza per il 25% dei casi (nel 2021 dal 39%). Cresce rispetto al 2021 la voglia di soggiornare nelle Langhe Monferrato Roero: per questa stagione è stata indicata dal 18% degli intervistati che andranno in vacanza, mentre nel 2021 la percentuale era pari all’11%.

Chi verrà in Piemonte farà prevalentemente attività all’aria aperta (58%), come del resto era già stato indicato per la scorsa estate (67%). Pressoché stabile la quota di coloro che faranno trekking (18% contro il 16% del 2021) e si dedicheranno all’escursionismo (17% ora, 19% nel 2021). Rispetto alla scorsa estate, solo il 4% dichiara che farà attività sul lago (32% nel 2021), ma cresce la voglia di visite culturali intese anche come cultura del territorio (40% contro il 35% del 2021).

Sarà ancora una volta una vacanza in famiglia e il partner e, a seguire con gli amici e si soggiornerà soprattutto in albergo e bed and breakfast: il soggiorno in hotel per la vacanza in Piemonte sarà maggiore rispetto alla tipologia di struttura scelta in generale per la vacanza in Italia: 30% contro 19%.

Per approfondimenti, scarica il report completo.

Inverno 2021-22: prospettive per la vacanza in Piemonte | Dicembre 2021 - Marzo 2022
Torino, 15 novembre 2021

Cresce la percentuale di italiani che hanno intenzione di trascorrere un periodo di vacanza nella stagione invernale 2021-2022: 35% (lo scorso inverno era il 12%).
Aumenta l’interesse per il Piemonte per l’inverno: dal 42% del 2020-2021 al 49% del 2021-2022.
Torino con la sua provincia e le località montane fra le destinazioni principali.
Chi ha intenzione di venire in Piemonte si dedicherà a visite e soggiorni culturali (54%), allo sci su pista (21%), all’enogastronomia (14%) ed alle attività all’aria aperta (13%).
Si soggiornerà principalmente in alberghi/hotel, agriturismi e bed and breakfast, mentre il periodo di vacanza sarà trascorso in famiglia, con gli amici o con il partner.
Sestriere e Bardonecchia risultano essere le stazioni sciistiche del Piemonte maggiormente conosciute: (38% degli intervistati) indipendentemente dall’aver trascorso una vacanza o meno in passato; a seguire Cesana T.se Sansicario, Claviere e Limone Piemonte (23%).

Per approfondimenti, scarica il report completo

Di seguito, scarica i report degli anni precedenti: