IL PIEMONTE INCONTRA L'ALTA FORMAZIONE

Oggi la formazione avanzata e la ricerca sono uno dei più importanti elementi dello sviluppo locale e di promozione: Atenei, Conservatori di Musica, Accademie e le altre Scuole di Alta Formazione contribuiscono in modo significativo alla vita economica e culturale di Torino e del Piemonte. Poli di attrazione per studenti, professori e ricercatori non solo concorrono all’internazionalizzazione e all’evoluzione di una società sempre più fondata sull’economia della conoscenza, ma diventano immagine della città e della regione in Italia e all’estero.

Si pensi che solamente Torino ospita una comunità universitaria di oltre centomila persone, di cui la metà da fuori Piemonte e circa novemila dall’estero(* )attratti non solo dal livello di eccellenza dell’offerta culturale, scientifica e formativa, ma anche dalla qualità del contesto ambientale, dei servizi e delle opportunità. Su queste considerazioni, VisitPiemonte ha avviato una serie di protocolli di intesa con molte delle Istituzioni  Universitarie e Scuole di Alta formazione piemontesi, nell’intento di promuovere in modo integrato le attrattive del territorio, in un racconto a più voci che ogni soggetto diffonde ai propri destinatari attraverso i propri canali.

E un esempio concreto di collaborazione congiunta tra VisitPiemonte e gli Atenei si è sviluppata con il progetto “Ambassadors for Piemonte”, dove un gruppo di studenti universitari extra-regione – attraverso la realizzazione di videoclip in lingua originale – hanno raccontato ai propri amici e familiari la propria esperienza di soggiorno-studio in Piemonte, invitandoli a visitare la capitale e il resto del territorio.

 

* Dati Università degli Studi di Torino
  Dati Politecnico di Torino

Università e Scuole di Alta Formazione

Menu