VISITPIEMONTE ALLA PRESENTAZIONE DELL’OICE

In seguito alla recente affiliazione a Federcongressi&eventi, VisitPiemonte partecipata oggi a Roma, presso la sede ENIT, alla presentazione dei dati 2018 dell’OICEOsservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi, il progetto di ricerca realizzato da ASERI – Alta Scuola in Economia e Relazioni Internazionali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Obiettivo della ricerca è il monitoraggio dei diversi generi di convegni ed eventi con un minimo di 10 partecipanti organizzati in Italia nel corso dell’anno: dai congressi di associazioni alle convention, incentive, lanci di prodotto e riunioni varie promosse da aziende, partiti, sindacati, enti di ogni genere. L’indagine presentata oggi si basa sulle informazioni raccolte attraverso un questionario on line dai gestori di strutture di diversa tipologia, che possono essere alberghi, centri congressi, centri fieristici, dimore storiche oppure sedi istituzionali e inusuali, anche non esclusivamente dedicate ad ospitare eventi.

I dati 2018 riguardano il numero di eventi, la tipologia di clienti, la provenienza dei partecipanti, la durata dell’evento, il ruolo delle agenzie e alcune tendenze di mercato che emergono da una rilevazione complessiva dell’offerta nazionale.

POST CORRELATI

Menu