PITEM OUTDOOR DATA, MONITORAGGIO ‘ALTA VIA DEL SALE’

Il monitoraggio della domanda dell’itinerario transfrontaliero e interregionale previsto dal progetto PITEM Outdoor Data sarà dedicato all’Alta Via del Sale che si sviluppa tra Alpi Piemontesi e Francesi al Mar Ligure. L’attività verrà realizzata dall’Osservatorio Turistico Regionale di VisitPiemonte DMO con la collaborazione dell’Università di Torino in accordo con l’ATL di Cuneo e il coinvolgimento di Conitours, che sta preparando la riapertura al pubblico dell’itinerario per il 19 giugno prossimo.

L’indagine, rivolta ai visitatori che hanno vissuto l’esperienza outdoor percorrendo l’Alta Via del Sale, prevede un questionario on-line proposto in primo luogo a chi ha prenotato l’accesso all’itinerario. Ma per raccogliere il maggior numero di interviste ai turisti outdoor, chiediamo l’aiuto e la collaborazione di tutti gli stakeholder e gli operatori del territorio cuneese per veicolare attraverso i loro canali social, web e mailing (es. newsletter) la cartolina digitale con accesso diretto da QR-Code o shortlink al questionario disponibile in tre lingue (IT, EN, FR).

È possibile ricevere le cartoline digitali via Wetransfer, scrivendo una mail a marina.caresio@visitpiemonte-dmo.org

POST CORRELATI

Menu