PITEM MITO OUTDOOR, SI PARTE DAI TERRITORI

Entreranno nel vivo in questo mese di ottobre, e proseguiranno fino ad aprile, gli appuntamenti previsti dal PITEM MITO OUTDOOR Progetto semplice 3 Offerta Integrata Outdoor – Qualità (Outdoor OFF) di cui VisitPiemonte è capofila.

Dopo i momenti preparatori dei mesi scorsi, una nuova fase, comprendente 17 incontri e webinar con esperti e lo studio di 4 case history significative, sarà lo spazio in cui verranno coinvolti operatori economici e rappresentanti delle istituzioni locali delle province di Torino e Cuneo.

I confronti, organizzati e coordinati da VisitPiemonte in raccordo con le ATL di riferimento territoriale, coinvolgeranno professionisti della ristorazione, della ricettività e dei servizi turistici, amministratori locali, addetti degli uffici del turismo e associazioni sui temi del bike, trekking, leisure e per famiglie. E comprenderà inoltre argomenti di analisi territoriale, di buone pratiche dell’accoglienza e del fare rete, di utilizzo degli strumenti digitali, di innovazione e slow tourism.

L’attività fa parte del Piano Integrato Tematico M.I.T.O. – Modelli integrati per il turismo outdoor nello spazio ALCOTRA e si inserisce nell’ambito della progettazione Outdoor transfrontaliera che dalla Valle d’Aosta si estende fino alla Costa Azzurra.

Partner sono Regione Piemonte, Regione Liguria, Regione Valle D’Aosta, Regione SUD Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Auvergne Rhône Alpes Tourisme, Consiglio Dipartimentale delle Alpi dell’Alta Provenza, Consiglio Dipartimentale della Savoia, Consiglio Dipartimentale delle Alte Alpi, Consiglio Dipartimentale delle Alpi Marittime.

POST CORRELATI

Menu