PARTE LA PROMOZIONE DEL BAROCCO 2020

Anteprima della campagna di comunicazione su riviste, web e radio per la promozione turistica del Barocco piemontese: un anno intero dedicato allo stile che più rappresenta la nostra regione. Architettura, pittura, scultura, arti decorative: tra il XIV e il XVIII secolo: questo leitmotiv – declinato in modo del tutto particolare – ha arricchito l’intero territorio regionale di un vasto e vario patrimonio d’arte. VisitPiemonte – per conto della Direzione regionale Cultura, Turismo e Sport – per Piemonte Barocco ha sviluppato un piano di comunicazione integrata cartacea e digitale,- rientrante tra i 4 temi-chiave del Piano di attività 2019: Arte-Cultura&Unesco; Outdoor & Paesaggio; Enogastronomia & Gusto; Spiritualità.

Nel mese di dicembre sono state predisposte uscite redazionali sul portale e rivista d’arte online Artribune, sul portale travel DOVE-Corriere della Sera, sui magazine settimanali Il Venerdì di Repubblica e 7 del Corriere della Sera, sui magazine femminili D-La Repubblica delle Donne e Elle, su Torino Sette della Stampa e su Rai Radio 2. E’ stato inoltre coordinato un palinsesto di appuntamenti che copre tutte le aree regionali e i diversi filoni, consultabile su visitpiemonte.com . Nei primi mesi del 2020 partiranno altre iniziative, tra cui la campagna pubblicitaria tabellare. La campagna fa seguito all’impegno della Compagnia di San Paolo sul tema culturale del Barocco che culminerà nella grande esposizione prevista da marzo a giugno alla Reggia di Venaria Reale a cura della “Fondazione 1563” e alla promozione delle iniziative culturali realizzate autonomamente dai diversi enti del territorio di Torino, della Città Metropolitana e del territorio piemontese.

POST CORRELATI

Menu