OSSERVATORIO CONGRESSUALE REGIONALE

Nell’ambito dell’OICE – Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi, il progetto di ricerca giunto alla sesta edizione promosso da Federcongressi&eventi e realizzato dall’Alta Scuola in Economia e Relazioni Internazionali (ASERI) dell’Università Cattolica di Milano, è stata realizzata la prima ricerca sull’attività congressuale e MICE del Piemonte.

La rilevazione regionale, che a sua volta alimenta l’osservatorio nazionale con focus specifico anche su Torino (giunta quest’anno alla sua quarta edizione) si è appena conclusa. Sono state 405 le sedi piemontesi considerate al di fuori del capoluogo, con 57 rispondenti e una redemption del 14,1%. La presentazione dei dati relativi all’anno 2019 è prevista a Torino a fine settembre, in collaborazione con Turismo Torino e Provincia – Convention Bureau.

POST CORRELATI

Menu