MISURARE IL TURISMO: DALLA SICILIA UN NUOVO STRUMENTO DA TESTARE IN PIEMONTE

Giovani, siciliani, preparati e collocati al primo posto della graduatoria del bando Smart cities and Communities and Social innovation, finanziato dal MIUR nel 2012 nell’ambito dei progetti per l’evoluzione tecnologica nazionale. Sono i fondatori di  SEOSTM, associazione no profit che nasce con l’obiettivo di migliorare e rendere efficiente l’erogazione dei servizi turistici grazie alla creazione di software web-based di misurazione delle performance turistiche di una destinazione. Sviluppo Piemonte Turismo ha colto l’opportunità e la sfida della giovane start-up, siglando nel mese di febbraio 2015 una convenzione con SEOSTM, per implementare un modello e uno strumento di analisi del turismo (rispondente alla specifica tipologia di utente Ente Locale / DMO), per la destinazione ‘Piemonte’, nell’ambito
della fase di sperimentazione
prevista dal progetto.

In stretta collaborazione con il team di SEOSTM è stato quindi messo a punto un cruscotto di indicatori quali-quantitativi relativi alla domanda, all’offerta e al positioning online della destinazione Piemonte, con riferimento di benchmark nazionale.

Oltre all’output diretto dell’analisi (report dettagliato degli indicatori del cruscotto contenente tabelle e rappresentazioni grafiche), Sviluppo Piemonte Turismo si impegnerà a dare riscontro circa punti di forza e criticità della soluzione realizzata e delle possibili evoluzioni.

POST CORRELATI

Menu