Piemonte e Ryanair, seconda fase dell’accordo

A febbraio e marzo la seconda parte della campagna per promuovere Torino, Cuneo e il Piemonte tra le destinazioni turistiche europee.

Prosegue, con la seconda parte di pianificazione, la comunicazione in comarketing con Ryanair dedicata alla promozione del Piemonte e di Torino e degli scali aeroportuali di Cuneo Levaldigi e “Sandro Pertini” di Caselle. Per tutto il mese di febbraio e fino a metà marzo l’attività si svilupperà sui canali web e social della compagnia aerea, con banner in homepage e pagine permanenti, inserzioni sull’app, invio di notifiche push su smartphone, email dedicate, spazi nella newsletter Ryanair e sulle carte di imbarco, focalizzando l’attenzione sull’attività outdoor della primavera-estate, l’enogastronomia e lo shopping. L’obiettivo è quello di raggiungere i mercati target di Danimarca, Israele, Spagna, Francia e Belgio e di incrementare l’arrivo di turisti dal sud Italia sull’aeroporto di Cuneo Levaldigi, in particolare da Bari, Cagliari e Palermo.

POST CORRELATI

Menu