Presentati i marchi dei Distretti del Commercio

Presentati dalla Regione Piemonte a Palazzo Madama i marchi dei Distretti Urbani e Diffusi del Commercio.

Oltre 500 comuni piemontesi coinvolti, 77 marchi identitari di territorio e uno regionale unificante. E, a caratterizzarli graficamente, una dinamica circolare: esattamente come l’idea di polarità commerciale che la Regione Piemonte vuole sottolineare e sostenere con il progetto dei Distretti Urbani e dei Distretti Diffusi del Commercio. La brand identity, realizzata dallo studio Bellissimo con il coordinamento di VisitPiemonte, è stata presentata il 21 marzo: un momento importante per il lancio di questi nuovi sistemi territoriali nei quali imprese, enti pubblici, associazioni di categoria, cittadini e realtà sociali collaboreranno per facilitare la crescita dell’attrattività del commercio e dei servizi e la rigenerazione del tessuto urbano. «Dopo aver sostenuto economicamente i primi progetti, siamo passati a una seconda fase, pensando di dare loro anche un simbolo che li identifichi, una griffe a garanzia della qualità del commercio di vicinato – ha sottolineato l’assessore regionale alla Cultura, al Turismo e al Commercio Vittoria Poggio – Un dispositivo di identità unitario ma al tempo stesso caratterizzante del proprio territorio».

POST CORRELATI

Menu